Cosa sono i lumen e come si calcolano?

15 Dicembre 2017

Come sappiamo, l’utilizzo di lampadine al LED permette di ottenere un concreto risparmio nella bolletta della luce, motivo per cui vengono sempre più spesso sostituite alle lampadine tradizionali. Ovviamente, esistono varie tipologie di LED in commercio e vale la pena saperne di più a riguardo.

 

Tabella Lumen Watt

  Tipo di lampada
  Standard Alogena CFL LED
450 Lumen 40 W 29 W 9 W 8 W 
800 Lumen 60 W 43 W 14 W 13 W
1100 Lumen 75 W 53 W 19 W 17 W
1600 Lumen 100 W 72 W 23 W 20 W
Durata 1 anno 1-3 anni 6-10 anni 15-25 anni
Risparmio energetico Nullo Fino al 30% Fino al 75% Fino all'80%

 

 

Innanzitutto, la quantità di luce prodotta da una lampadina LED è misurata in lumen: se si deve cambiare una lampadina di circa 20 W, è necessario che la lampadina al LED emetta circa 1600 lumen. Il Watt, a differenza del lumen, misura la potenza ed è stato utilizzato per anni come unità di misura per scegliere le lampadine. Il lumen, invece, misura la luminosità visibile per l’occhio umano. Ma, per empio, 1000 lumen del LED a quanti Watt corrispondono? Non è possibile una conversione precisa, ma la corrispondenza in modo approssimativo è 67W. La situazione, però, cambia molto a seconda del tipo di luce emessa e della resa luminosa. Per cui allo stesso numero di Watt possono corrispondere diverse quantità di lumen e per capire la quantità di lumen di cui si ha bisogno bisogna prima capire il tipo di luce che si vuole per i propri spazi da illuminare.

Quali lampadine a LED scegliere?

Per decidere quali luci a LED per la casa usare, quindi, è bene considerare alcuni aspetti:

  • La temperatura di colore, che si misura in gradi kelvin ed evitare le temperature fredde;
  • La resa di luce, misurata in lumen;
  • I Watt che indicano il consumo energetico delle lampadine;
  • L’indice di resa cromatica, che ci dice in quale grado gli oggetti illuminati da quella determinata luce appaiano naturali.

Sulla base di questi indicatori, si può stabilire quali siano le migliori lampadine a LED, in base alle proprie esigenze e all’estetica della propria casa.

Quanto costano le lampade LED?

Le lampadine al LED hanno tutti gli attacchi standard, per cui basta scegliere quello che si necessita per la propria abitazione, senza particolari sforzi. I prezzi sono tutt’oggi ancora abbastanza alti, ma dipende ovviamente dalle tipologie che si scelgono per l’illuminazione a LED della casa. Ciononostante, tra qualche anno la situazione dovrebbe cambiare e i prezzi dovrebbero diventare più accessibili. Inoltre, il costo viene comunque ammortizzato dai risparmi che si riescono ad ottenere sulla bolletta.