Il climatizzatore portatile, un’alternativa vantaggiosa

15 Dicembre 2017

Il climatizzatore portatile è un elettrodomestico sempre più utilizzato dalle famiglie italiane e da chi vive da solo, soprattutto in città, per contrastare le temperature eccessive e creare un clima il più mite possibile perlomeno all’interno dell’abitazione. I condizionatori portatili senza tubo vengono generalmente preferiti per una questione di prezzo, perché si riesce in tal modo a evitare tutto il processo di installazione che deve essere effettuato da esperti e perché sono, a differenza di quelli a muro, trasportabili. Inoltre, molte regolamentazioni condominiali e/o comunali non permettono l’applicazione di elementi esterni che possano in qualche modo risultare esteticamente fastidiosi: per cui, l’unica alternativa resta l’uso dei condizionatori senza unità esterna.

Come funziona un condizionatore portatile

Cerchiamo di capire bene di cosa si tratta. Questi apparecchi non hanno bisogno di supporti, ma vengono appoggiati direttamente al pavimento; permettono di rinfrescare l’aria in estate senza spendere cifre ingenti; espletano la loro funzione senza inquinare l’esterno, offrendo quindi una soluzione ecologica alla questione della climatizzazione. In ultimo, questi apparecchi danno la possibilità di avere dell’aria condizionata portatile senza dover realizzare nessuna apertura nelle pareti, restando l’operazione confinata allo spazio interno.

I diversi tipi di climatizzatore

Le tipologie di condizionatori portatili sono varie, ma di solito sono abbastanza piccoli e compatti. Alcuni possiedono filtri per ionizzare, oppure ad acqua e ad aria. Pesano solitamente massimo 30 kg, ma si trasportano comunque facilmente grazie alle rotelle. Tra i più apprezzati, ci sono sicuramente i condizionatori portatili silenziosi, che creano un ambiente climatico favorevole senza dover sentire un fastidioso ronzio di sottofondo. I prezzi dei condizionatori portatili vanno all’incirca dai 300 ai 900 Euro, a seconda della potenza e delle caratteristiche.